Nella città di Zurigo, in Svizzera, vi è una pasticceria italiana considerata il luogo prediletto di molti italiani, emigrati all’estero, in cui gustare la vera colazione italiana e un vasto assortimento di pasticcini di qualità. La pasticceria in questione si chiama il Paradiso Del Goloso. Qui i dolci sono preparati con l’utilizzo di ingredienti naturali, freschi e di qualità. Si punta molto al sapore vero e autentico.

Il “cavallo di battaglia” del Paradiso del Goloso è il cannolo siciliano, prodotto fresco, al 100% italiano grazie alla ricotta fresca proveniente direttamente da Palermo. Molto richieste sono anche le sfogliatelle e i babà nel pieno rispetto delle ricette dell’arte pasticcera italiana del Meridione.

Molto soddisfatta della propria clientela costituita sia da italiani che svizzeri Alessia Lanza, nipote del fondatore del Paradiso del Goloso. ci rivela alcune novità di quest’anno appena cominciato in questa interessante intervista.

Com’è nata l’dea di aprire il Paradiso del Goloso? Ci racconti la sua storia…

È stato un progetto di mio zio. Quando è giunto qui in Svizzera diciotto anni fa si è reso conto che non c’era quasi nulla di italiano in questa zona di Zurigo nonostante la numerosa densità di popolazione italiana. Il suo obiettivo principale quando ha deciso di aprire

questa pasticceria italiana, è stato di dare la possibilità al popolo italiano emigrato qui in Svizzera, di gustare un buon caffè, avere un luogo d’incontro in cui concedersi un pasticcino, incontrarsi, confrontarsi.

Author

Julian